La scienza della vita

Fritjof Capra

La scienza della vita Ed. BUR Biblioteca Universale Rizzoli 2012

Fritjof Capra, fisico e saggista, è direttore del "Center for Ecoliteracy" a Berkeley, in California. È autore di numerosi libri sugli aspetti filosofici del metodo scientifico, tra i quali il bestseller mondiale il Tao della fisica (Adelphi 1982), la rete della vita (BUR 2001), Tra scienza e vita (BUR 2009), La scienza universale (BUR 2009).

Un testo, considerato già un classico della scienza, nel quale l'autore ci accompagna in un affascinante viaggio dove le dimensioni biologiche e sociali della vita si integrano a vicenda. Partendo dal nuovo orizzonte concettuale aperto dalla teoria della complessità, Capra mette in evidenza la vastissima rete di relazioni che regolano gli esseri viventi nel mondo contemporaneo, dall'impatto del mercato globalizzato sulla vita delle persone alle applicazioni dell'ingegneria genetica in agricoltura, dai rapporti di potere nelle grandi organizzazioni umane alla nascita del "movimento di Seattle".

E proprio tenendo conto dell'unione inscindibile tra gli esseri umani e la natura, Capra lancia un autorevole richiamo: se vuole avere un futuro, la società umana deve capire che l'unica scelta possibile è quella di costruire comunità ecologicamente sostenibili, che siano finalmente in armonia con l'incredibile capacità di sostenere la vita intrinseca al mondo naturale.

(dalla copertina)